02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Montelvini, Docg Asolo Prosecco Superiore Extra Brut Serenitatis 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Glera
Bottiglie prodotte: 20.000
Prezzo allo scaffale: € 13,00
Azienda: Montelvini
Proprietà: Alberto Serena
Enologo: Stefano Nandi
Territorio: Asolo

Nel 1968 Armando Serena avvia la propria produzione di vino a Venegazzù, una piccola frazione del Montello. Oggi la famiglia Serena - capitanata dai figli di Armando: Alberto e Sarah, gestisce un vero e proprio gruppo, Montelvini, i cui vini di riferimento sono i Prosecco delle aree a denominazioni di Treviso, Asolo, Montello e Conegliano Valdobbiadene. A Venegazzù, dove si trova la sede aziendale, ci sono anche i vigneti de Le Zuitere, di Fontana Masorin e di Presa IX. Dal 2004 si affianca al nucleo originario la cantina S. Osvaldo, situata al confine tra Veneto e Friuli, dove vengono prodotti soprattutto vini da Pinot Grigio, Chardonnay, Lison Classico, Cabernet, Merlot e Refosco dal Peduncolo Rosso. Nasce, invece, nel 1988 Monvin, che raccoglie un’ampia gamma di prodotti che spaziano tra Chardonnay, Garganega, Verduzzo, Glera, Merlot, Cabernet e Raboso del Veneto. Un mosaico articolato, insomma, che attualmente sforna numeri non certo confidenziali, costantemente sopra ai due milioni di bottiglie all’anno, e che ha trovato la chiave del suo successo sulla scia del boom del Prosecco. La versione 2017 dell’Asolo Superiore Extra Brut appare di colore giallo paglierino con perlage persistente. Al naso si alternano cenni floreali e fruttati con quest’ultimi caratterizzati da intense note di mela verde. In bocca, il sorso è docile ed immediatamente piacevole, con carbonica ben misurata e buona dolcezza di fondo.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli