02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Murva, Doc Friuli Isonzo Sauvignon Blanc Teolis 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Sauvignon Blanc
Bottiglie prodotte: 3.800
Prezzo allo scaffale: € 17,00
Proprietà: Renata Pizzulin
Enologo: Alberto Pelos
Territorio: Friuli Isonzo

Ricordo il primo incontro con i vini di Alberto Pelos, enologo e titolare dell’azienda Murva, ai banchi della FIVI nel 2016. Da soli 4 anni i suoi prodotti erano in commercio e mi colpirono per intensità, purezza e rigore stilistico. Rimasi impressionata anche dalla sua sensibilità, preparazione e passione. Seguii a distanza la sua crescita e finalmente eccomi qui, nel paesino di Moraro, nella Friuli Isonzo Doc. Alberto, prima di fondare l’azienda con la moglie Roberta Pizzulin, nel 2009, partendo da 2 ettari fino ad arrivare agli attuali quasi 4,5 vitati, aveva accumulato esperienza. Prima in un’azienda del Collio, poi in Australia e infine, per 14 anni da Vie di Romans. Il suo progetto enoico è chiaro fin dall’inizio: ricerca del luogo adatto per allevare il vitigno idoneo a quei suoli specifici. La diversità dei terreni, dal calcareo-dolomitico all’argillo-marnoso e gli approfonditi studi, hanno reso possibile il connubio terra-vitigno. E poi, per Pelos, bisogna intervenire il meno possibile, pur monitorando con estrema attenzione ogni dettaglio. Alberto cerca i nomi delle sue vigne tra i ricordi dei vecchi del luogo, per far rivivere il passato su un presente che sarà molto futuro, a considerare i vini assaggiati, dallo stile impressivo. Teolis, Sauvignon da vigne di 11 anni, è delicato nei suoi profumi di sambuco, tiglio e agrumi, per svelare un’intensa complessità in bocca, di lungo respiro.

(Alessandra Piubello)

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli