02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2024

Opera Val di Cembra, Doc Trento Brut Nature Blanc 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Pinot Nero
Bottiglie prodotte: 1.500
Prezzo allo scaffale: € 50,00
Proprietà: Mario Esposito, Moreno Nardin, Michele e Mauro Nardin
Enologo: Moreno Nardin, Giulio Maffei, Giuseppe Caviola
Territorio: Trentino

È proprio nella vocata Val di Cembra che Alfio Garzetti e Bruno Zanotelli nel 2007 hanno iniziato a vinificare le uve di alcune delle vigne terrazzate della zona, poste a 500 metri s.l.m. e che comprovano l’ormai nota espressione “spumante di montagna”, per definire le bollicine trentine. È nata così Opera, sorta sulle fondamenta della storica cantina Napoleone Rossi, la più antica della Valle: siamo a Verla di Giovo e la produzione è tutta concentrata sul Metodo Classico, declinato come Brut, Brut Nature, Rosé, Riserva, Blanc de Noirs e Rosé de Noirs. Nel 2020 l’azienda viene acquisita dai titolari della cantina Corvée, che hanno colto con Opera la possibilità di produrre Trentodoc con uno stile diverso dagli spumanti che nascono in seno alla stessa Corvée. Le famiglie Nardin coltivano vigne in questa valle ripida da generazioni e sono in perfetta simbiosi con l’attenzione manuale e il rispetto paesaggistico che questi terrazzamenti richiedono. Il Natur Blanc 2015 è un vino che non nasconde le sue ambizioni e che trova anche elementi di intrigante personalità nella sua evoluzione. I tratti aromatici sono tendenzialmente terziari, pur mantenendo freschezza nei suoi timbri fruttati, che ben contrastano i rimandi alla pasticceria, alla frutta secca e al miele. Il sorso è sapido e continuo, grazie ad una pronunciata verve acida, che accompagna un frutto croccante, fino ad un finale dai toni agrumati.

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli