02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Palmer, Aoc Champagne Brut Vintage 2008

Vendemmia: 2008
Uvaggio: Pinot Nero, Chardonnay
Bottiglie prodotte: 120.000
Prezzo allo scaffale: € 70,00
Azienda: Palmer & Co
Proprietà: cooperativa di soci produttori
Enologo: Xavier Berdin
Territorio: Champagne

La Maison Palmer nasce relativamente di recente, nel 1947, un'eccezione, in qualche misura, per una zona enoica dove le fondamenta produttive sono saldamente in mano ad un nucleo di cantine dalla storia plurisecolare. A realizzare questo progetto sette piccoli proprietari terrieri che "importarono" la loro esperienza di vigneron in una dimensione più ampia e, in questo senso, possiamo considerare Palmer come il modello ispiratore di quello che sarebbe successo in anni più vicini, con l'esplodere del fenomeno dei piccoli produttori di Champagne direttamente commercianti delle loro etichette. Dai 415 ettari di vigneto che fanno capo a Palmer la Maison continua a ricavare un numero di bottiglie sostanzialmente ridotto, 700.000, mentre il resto della produzione viene venduto come sfuso. Lo stile dei vini è tendenzialmente classico con dosaggi sostenuti e un certo orientamento verso opulenza aromatica e ricchezza strutturale. Complice un millesimo che si sta dimostrando di grande levatura, il Vintage 2008 si propone con profumi intensi e subito di grande freschezza che ci ricordano i frutti bianchi e gli agrumi con accenti più sfumati di lievito e pan-brioche. In bocca, il vino possiede carbonica fine e delicata, struttura importante ma anche agilità e lunghezza, grazie ad un'articolata quanto puntuale acidità. Finale profondo e in decisa sintonia con le suggestioni olfattive.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli