02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Panorama

In vino veritas (e software) ... Anche la Microsoft si è occupata della Tasca d’Almerita, facendo diventare la casa vinicola siciliana – una case history. Non avevamo uno strumento informatico adatto a controllare il processo produttivo dall’uva alla bottiglia. Sul mercato non ce n’erano, così ce lo siamo costruito con un gruppo di neoingegneri palermitani” spiega Alberto Tasca, che con il padre Lucio e il fratello Giuseppe dirige l’azienda. Antica famiglia di nobiltà palermitana che dal 1830 coltiva i vigneti a Regalali, al confine fra le province di Palermo e Caltanissetta, i Tasca d’Almerita hanno trasformato la loro azienda in una piccola multinazionale da oltre 11 milioni di euro di fatturato che esporta in 50 paesi.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli