02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Panorama

Storie di vini ... Garbato Vermentino
gallurese ... Amiamo da sempre le cantine sociali che riescono
a garantire un’ottima qualità media a prezzi ragionevoli. La Cantina Gallura di Tempio Pausania (130 soci, 350 ettari vitati per una produzione di un milione e mezzo di bottiglie) ne è un esempio significativo. Per statuto la Cantina raccoglie esclusivamente uve prodotte nel Gallurese. Si capisce, pertanto, come il Vermentino la faccia da padrone. Il Genesi 2012 è il Vermentino che ci è piaciuto di più e che merita pertanto la riproduzione dell’etichetta. È profumato, garbato, autorevole e ha un corretto invecchiamento. Il Mavriana, tonico e con un bel retrogusto, ha un ottimo rapportò qualità-prezzo. Il Vermentino Canayli 2015 (vendemmia tardiva) ha un profumo allegro e gratificante. che introduce a un sapore pieno e squillante. Il fratello minore della stessa annata è piacevole nel retrogusto dolciastro. Tra i rossi, il Karana 2015 (per il 90 per cento da uve nebbiolo)
è tonico, solido,
austero: un ottimo
vino da tutti i giorni
a un costo molto
ragionevole.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Pubblicato su

Altri articoli