02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2024

Piper-Heidsieck, Aoc Champagne Extra Brut Blanc de Noir Essentiel 2020

Vendemmia: 2020
Uvaggio: Pinot Nero, Pinot Meunier
Prezzo allo scaffale: € 60,00
Proprietà: famiglia Descours
Enologo: Émilien Boutillat
Territorio: Champagne

Dedicata al vitigno fondamentale nella produzione della Maison, il Pinot Noir, unito all’altro vitigno a bacca nera della Champagne, il Meunier, Essentiel Blanc de Noirs è la prima cuvée interamente creata da Émilien Boutillat, Chef de Caves di Piper-Heidsieck dal 2018. Un blend audace che rinnova il tradizionale uvaggio champenoise, omaggiando i vitigni a bacca rossa (provenienti dai 10 Cru della montagna di Reims, Valle della Marna e Côte des Bar), senza l’utilizzo di vini di riserva, con malolattica svolta e almeno 36 mesi sui lieviti. La versione 2020 profuma di albicocca, piccoli frutti rossi, spezie e miele, ad anticipare una bocca fragrante, saporita e persistente, dal finale agrumato e croccante. Piper-Heidsieck, fondata nel 1785, è fra le Maison più note della Champagne (legando il proprio allure alla regina Maria Antonietta e a Marilyn Monroe). Nel 2011 è stata acquisita dal Gruppo Epi Wine & Champagne, che ha messo nel proprio portafoglio anche le Maison Charles Heidsieck e Rare Champagne, Château La Verrerie e Tardieu Lauren (Provenza). Inoltre è stato protagonista di una “sortita” storica nell’Italia enoica, dove ha acquistato Biondi Santi (Montalcino) nel 2016 e, recentemente, nel 2022, Isole Olena (Chianti Classico), dopo aver allargato la sua influenza nel mondo del vino rilevando, nel 2020, Folio Fine Wine Partners società Usa di distribuzione, fondata dalla famiglia Mondavi.

(fp)

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli