02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Pisoni, Doc Trento Pinot Bianco Extra Brut 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Pinot Bianco
Bottiglie prodotte: 4.000
Prezzo allo scaffale: € 25,00
Proprietà: famiglia Pisoni
Enologo: Andrea Pisoni
Territorio: Trento

Il Pinot Bianco Extra Brut 2018, 27 mesi sui lieviti, possiede aromi delicati di sambuco e tiglio, a cui si aggiungono frutta a polpa bianca matura, agrumi e un tocco di pietra focaia. Fine e persistente il perlage, che accompagna un sorso slanciato e appena sapido, fragrante e incisivo, fino al lungo ed appagante il finale. La distilleria Pisoni ha origini assai antiche che la collocano in attività già nella seconda metà dell’800. Dopo varie vicissitudini, l’azienda ha il suo rilancio definitivo negli anni ’60 del secolo scorso, grazie al lavoro dei fratelli Gino, Arrigo e Vittorio Pisoni. All’inizio del Nuovo Millennio la distilleria Pisoni, ha assunto l’assetto attuale con Elio e Giuliano, figli di Arrigo, assieme ai due figli di Vittorio, Andrea e Francesco, a prendere in mano le redini dell’azienda, imprimendo un corso più moderno ed efficace alla loro impresa familiare e intensificando l’attività di cantina produttrice di Trentodoc, tipologia in forte espansione proprio in quel periodo. L’azienda con sede a Pergolese è stata, peraltro, a metà degli anni ’80, tra i produttori che hanno fondato l’allora Istituto Trento Doc, e cioè il primo nucleo spumantistico della Regione. A testimonianza dell’attenzione verso il Metodo Classico nella produzione Pisoni, per esempio, il periodo di maturazione delle loro etichette che varia da un minimo di 24 mesi, a 80-90 mesi per la Riserva.

(are)

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli