02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Poliziano, Docg Nobile di Montepulciano 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 170.000
Prezzo allo scaffale: € 22,00
Proprietà: Federico Carletti
Enologo: Carlo Ferrini, Fabio Marchi
Territorio: Montepulciano

Una vera e propria certezza, quando si parla di Vino Nobile di Montepulciano. Quello prodotto dall’azienda di Federico Carletti è senz’altro questo: un vino dalla costanza qualitativa disarmante e capace di non deludere mai, come d'altronde il resto della gamma delle etichette aziendali, un po’ il simbolo, insieme a poche altre, di tutto un territorio. La versione 2017, che nasce da un’annata calda ma che nell’areale poliziano, per le sue particolari caratteristiche pedoclimatiche, non ha fatto certamente paura, sfodera un bagaglio aromatico pulito e di bella intensità, ad anticipare una progressione gustativa solida e al contempo piacevolmente ritmata. L’azienda agricola Poliziano, nata nel 1961 da un primo nucleo di 22 ettari, negli anni è cresciuta fino a raggiungere gli attuali 145 ettari tutti coltivati a vigneto, per una produzione di 650.000 bottiglie. Ma non sono soltanto i numeri a sottolineare che questa realtà della denominazione del Nobile di Montepulciano rappresenta uno dei top player dell’areale. Federico Carletti ha infatti costruito, a partire dal 1980, anche una delle aziende più importanti dell’Italia enoica tout court, simbolo, insieme a poche altre, di quella ascesa del vino toscano, che ha disegnato paradigmi e scenari del tutto nuovi e altamente competitivi, contando in primis su una costanza qualitativa da primato, con punte d’eccellenza altrettanto affermate.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli