02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Repetto, Doc Colli Tortonesi Derthona Origo 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Timorasso
Bottiglie prodotte: 2.500
Prezzo allo scaffale: € 23,00
Azienda: Vigneti Repetto
Proprietà: Gian Paolo Repetto
Enologo: Gian Paolo Repetto
Territorio: Colli Tortonesi

È la concretizzazione d’un nuovo progetto nei Colli Tortonesi firmato da Gian Paolo Repetto con la moglie Marina e dotato d’una marcia in più: la caparbia condivisione di sforzi e ricerca col resto del territorio. Obiettivo: alzare ancora l’asticella della qualità e ridefinire in vigna una visione ancora più precisa del Timorasso. Usando con acume scienza, metodologie non invasive, e tecniche colturali raffinate, ma mirate a un’agricoltura sostenibile. Scrupolo e attenzione, dunque, sin dai primi approcci (2013). Oggi si lavora su 15 ettari (ma presto ne arriveranno altri 11 dedicati a Barbera, Croatina, Freisa e, ovviamente, ancora Timorasso) tra Sant’Agata Fossili e Sarezzano, zona in passato nota per i rossi , ma oggi alfiera del successo di questo “Barolo bianco” (che al Nebbiolo poi è forse collegato in origine). Il vino, l’Origo 2017, piace subito per densità burrosa, condita di cremosa freschezza. Pesca, albicocca sciroppata, e componenti più sapide e floreali, sono le tessere d’un mosaico gustativo di grande impatto, marchio di questo nuovo protagonista della tipologia dotato di stoffa già emozionante e sorso sorretto da incisiva salinità che ne rinfresca il finale, evocando (malgrado la compattezza della trama) verticalità da vini più nordici. Il finale (zafferano, ma anche primi cenni di idrocarburi) parla ulteriormente di un futuro - e un tesoro - tutto da scoprire.

 

(Antonio Paolini)

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli