02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Ricci Curbastro, Docg Franciacorta Extra Brut Museum Release 2008

Vendemmia: 2008
Uvaggio: Chardonnay, Pinot Nero
Bottiglie prodotte: 2.500
Prezzo allo scaffale: € 40,00
Proprietà: Riccardo Ricci Curbastro
Enologo: Annalisa Massetti, Riccardo Ricci Curbastro, Andrea Rudelli
Territorio: Franciacorta

Il mondo del vino trova spesso delle digressioni inaspettate e a dir poco significative e affascinanti. Nell’albero geneaologico della famiglia Ricci Curbastro al timone dell’azienda di Franciacorta dal 1969, anche uno dei più importanti matematici italiani: Gregorio Ricci Curbastro, il cui lavoro sul calcolo differenziale fu decisivo per l’elaborazione della relatività generale di Albert Einstein, che gliene rese atto pubblicamente. Un accento diverso che, tuttavia, può essere traslato anche nel lavoro rigoroso svolto oggi dall’agronomo Riccardo Ricci Curbastro, che ha saputo costruire un’azienda solida e tra le migliori della denominazione, contando su 27 ettari per una produzione complessiva di 200.000 bottiglie. Il Franciacorta Museum Release, oggetto del nostro assaggio, coniuga nel suo nome due elementi significativi dell’azienda: il Museo Agricolo e del Vino della Maison franciacortina, un museo in cantina che mette di fronte la storia di ieri e di oggi in un confronto serrato, e la capacità delle bollicine bresciane di affrontare il tempo che passa, mantenendo intatte le proprie peculiarità. Affinato sui lieviti per almeno 65 mesi, la versione 2008 ha colore giallo paglierino carico ad anticipare aromi ricchi e sfaccettati di mandorle tostate, lieviti, pasticceria e agrumi freschi e canditi. In bocca, il vino è polposo e articolato, scattante per fragranza e dal sorso lungo e sapido.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli