02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Rocca di Montemassi, Doc Maremma Toscana Rosato Syrosa 2019

Vendemmia: 2019
Uvaggio: Syrah, Sangiovese
Bottiglie prodotte: 300
Prezzo allo scaffale: € 24,00
Proprietà: famiglia Zonin
Enologo: Alessandro Gallo, Matteo Bartolini
Territorio: Maremma Toscana

La maremmana Rocca di Montemassi, 180 ettari a vigneto per una produzione media di 480.000 bottiglie, che fa parte del Gruppo Zonin 1821 una delle realtà più rilevanti dello scenario enologico del Bel Paese, è una “wine farm” situata in un ambiente particolare, espressione profonda della Maremma più verace, che incrocia la macchia mediterranea e le colline metallifere, respirando il mare. Gode di una luce particolare, di un clima caldo ma dalle buone escursioni termiche, di terreni siliceo-argillosi, ricchi di minerali. E in virtù di questo contesto che è stata effettuata la delle varietà allevate: dalle classiche toscane, Vermentino e Sangiovese, alle varietà internazionali, quali Viognier, Cabernet Sauvignon e Franc, Merlot e Syrah, che hanno da tempo dimostrato la loro capacità di adattamento a quest’area della Toscana meridionale, zona, peraltro, con margini di crescita ancora non espressi compiutamente. Il Syrosa 2019 (edizione limitata in 300 magnum), dal nome che coniuga il vitigno (Syrah) da cui è ottenuto e la tipologia (rosé) di vino, si presenta di un bel colore rosa tenue e luminoso, con riflessi corallo. Al naso si possono riconoscere aromi floreali di lavanda e glicine, note agrumate di mandarino e piccoli frutti rossi, insieme a lievissimi accenni pepati. In bocca, il vino è lieve, saporito, di grande freschezza e vivacità, dal gradevolissimo finale, che ricorda la pesca e il melograno.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli