02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

San Salvatore, Peastum Igp Aglianico Omaggio a Gillo Dorfles 2014

Vendemmia: 2014
Uvaggio: Aglianico
Bottiglie prodotte: 6.600
Prezzo allo scaffale: € 43,00
Proprietà: Giuseppe Pagano
Enologo: Riccardo Cotarella, Charly Annes
Territorio: Campania

L’azienda agricola San Salvatore, che si trova nel Parco Nazionale del Cilento, tra Capaccio, Stio e Giungano, è un vero e proprio “giacimento” di grandi materie prime, dall’olio alla mozzarella di Bufala, dai frutti, ed evidentemente, al vino, che, successivamente, vanno ad alimentare, ma non solo, l’articolato progetto dell’imprenditore Giuseppe Pagano proprietario di tre significative strutture per l’ospitalità a due passi da Paestum, l’Esplanade, il Savoy Beach Hotel, il ristorante Tre Olivi e il ristorante-bottega La Dispensa 1988. Oggi, il ramo enologico dell’impresa, avviata nel 1988, conta su 39 ettari a vigneto, coltivati in biologico, per una produzione di 400.000 bottiglie e rappresenta una delle punte di diamante della Campania enoica, attingendo dal grande patrimonio ampelografico regionale per le sue etichette, dall'Aglianico al Greco, dalla Falanghina al Fiano. L’Aglianico Omaggio a Gillo Dorfles 2014, dedicato a un grande protagonista della scena culturale italiana e amico di Giuseppe Pagano, è affinato per 24 mesi in legno piccolo sia nuovo che usato. Intenso e persistente al naso, profuma di frutti rossi e neri maturi, rosa canina, cannella e vaniglia, con tocchi di funghi, sottobosco, tabacco da sigaro e cacao amaro. Il sorso è intrigante e ancora fresco, dai tannini possenti affiancati da un frutto tonico, che ne fanno un vino dal potenziale evolutivo ancora in divenire.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli