02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Santa Lucia, Docg Franciacorta Dosaggio Zero 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Chardonnay, Pinot Nero
Bottiglie prodotte: 5.000
Prezzo allo scaffale: € 25,00
Proprietà: Ardenia Moraschi, Pierluigi Villa
Enologo: Gregorio Villa
Territorio: Franciacorta

Il Franciacorta Dosaggio Zero 2015, che sosta sui lieviti minimo per 30 mesi, ha profilo aromatico che alterna note di agrumi e di piccoli frutti rossi a toni più caldi, che sfociano nei classici ricordi di pan-brioche e lieviti. Al palato, il vino è ampio e profondo, sorretto da una vena acida ficcante, che ne detta il ritmo del sorso e un finale in crescendo. La cantina con sede a Erbusco rappresenta un solido approdo per la parabola qualitativa più recente degli spumanti di Franciacorta. Con i suoi 30 ettari a vigneto, estesi tra Erbusco, Rodengo Saiano, Capriolo, Passirano e Rovato, in parte di proprietà e in parte in gestione, produce 100.000 bottiglie di media all’anno, caratterizzate stilisticamente in modo netto, preciso e dalla esecuzione ineccepibile. L’Azienda è nata alla fine degli anni Novanta del secolo, quando la Franciacorta ha compiuto il passo definitivo nella sua crescita e nella sua notorietà, dall’esperienza maturata nel campo della consulenza nel settore vitivinicolo da Pierluigi Villa, a cui si affiancano la moglie Ardenia e i due figli Gregorio e Maurizio. I vigneti sono condotti a biologico e la 2014 è stata la prima vendemmia certificata. La gamma delle etichette, oltre al vino oggetto del nostro assaggio, comprende un Franciacorta Brut, un Satèn, un Rosé, il Franciacorta Brolo dei Longhi Riserva e uno spumante non a denominazione l’Albamatta Dosaggio Zero.

(fp)

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli