02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2024

Serena Wines 1881, Spumante Cuvée Brut Soé 2022

Vendemmia: 2022
Uvaggio: Chardonnay, Ribolla Gialla
Bottiglie prodotte: 60.000
Prezzo allo scaffale: € 7,00
Proprietà: Luca Serena
Enologo: Ermes Busetto
Territorio: Veneto

La Cuvée Brut Soé 2022 di Serena Wines è il nuovo spumante che si aggiunge all’articolato portafoglio etichette dell’azienda veneta con sede a Conegliano. Ottenuto da un uvaggio a base di Chardonnay e Ribolla Gialla ha colore giallo paglierino carico e con riflessi dorati e profuma di fiori bianchi, frutta tropicale e susina. In bocca, il vino è immediatamente godibile e beverino, dal sorso morbido che si sviluppa continuo e disteso fino ad un finale piacevole, che torna a rimandare ai frutti tropicali. Il suo nome, Soé, è concepito per sottolineare la sua appartenenza e le sue caratteristiche, iniziando con la lettera S di Serena e richiamando la sonorità del termine cuvée. Nella miriade di aziende venete, non è sempre facile incontrare realtà in grado di vantare un’età longeva come quella della famiglia Serena che, dal 1881, senza soluzione di continuità, regge il timone di un’attività vitivinicola oggi giunta alla quinta generazione, espressa da Luca Serena. Oltre centoquaranta anni portati bene, per questa realtà dal taglio prettamente commerciale (con i marchi “Serena 1881”, “Ville d’Arfanta”, “Corte delle Calli”, “Serenello”, “Costaros”, “L’Uvas Fusti”, “Vigne Verdi” e “Casanova”) e dalla produzione dai numeri non proprio confidenziali, che viaggia sui 20.000.000 di bottiglie annue, mentre gli ettari vitati di proprietà sono quasi 20 (e si trovano in località Arfanta di Tarzo e nella Tenuta Ossi).

(fp)

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli