02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Tedeschi, Docg Amarone della Valpolicella Classico Capitel Monte Olmi Riserva 2011

Vendemmia: 2011
Uvaggio: Corvina, Corvinone, Rondinella, Oseleta, Negrara, Dindarella, Croatina, Forselina
Bottiglie prodotte: 8.000
Prezzo allo scaffale: € 90,00
Proprietà: famiglia Tedeschi
Enologo: Riccardo Tedeschi
Territorio: Valpolicella

Fu Lorenzo Tedeschi che ebbe l’idea pionieristica di vinificare separatamente le uve del vigneto “Monte Olmi” (2,5 ettari di vigne esposte a sud-ovest e allevate su terrazze in località Pedemonte, con ceppi d’età media di 20 anni, coltivati a Corvina, Corvinone, Rondinella, Oseleta, Negrara, Dindarella, Croatina e Forselina), dando origine a uno dei primissimi Cru della Valpolicella, siamo a metà degli anni Settanta del secolo scorso, ancora oggi vino portabandiera dell’azienda. La versione Riserva 2011, maturata in legno per quattro anni, propone intensi profumi di lampone e fragola, anche in confettura, accompagnati da rimandi speziati e tocchi affumicati. In bocca il sorso si allarga progressivamente, con accenti caldi e morbidi ad accompagnare uno sviluppo continuo e avvolgente, dal finale dai ritorni fruttati. Lunga è la tradizione della famiglia Tedeschi, almeno a partire dai primi anni Sessanta del secolo scorso, tra le aziende di riferimento della Valpolicella in fatto di qualità e stile. Una cifra moderna eppure ancorata alla più pura tradizione della zona, che sa esprimere vini di fattura ineccepibile e doti caratteriali non marginali. Un mix capace di regalare vini davvero pregevoli, compiuti e stilisticamente impeccabili, che oggi, grazie ai figli di Lorenzo, Sabrina Antonietta e Riccardo, nasce da una realtà forte di 48 ettari vitati per una produzione di 500.000 bottiglie.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli