02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Terra Costantino, Doc Etna Bianco Contrada Blandano 2016

Vendemmia: 2016
Uvaggio: Carricante Catarratto
Bottiglie prodotte: 3.000
Prezzo allo scaffale: € 30,00
Azienda: Terra Costantino
Proprietà: Fabio Vincenzo Costantino
Enologo: Luca D'Attoma
Territorio: Etna

Un’azienda, Terra Costantino, che avvia la sua attività nel 1978 arrivando con tappe successive ad ingrossare quel bel gruppo di realtà di piccola dimensione, fulcro insostituibile ed identitario dello scheletro produttivo fondamentale dell’Etna enoico. Ci troviamo nel versante sud-est del vulcano, più precisamente in contrada Blandano. Qui Dino Costantino decise di avviare la sua avventura enologica, inizialmente quasi per gioco, per produrre vino da consumare con gli amici, ed oggi come vera e propria impresa familiare, insieme al figlio Fabio (le prime bottiglie commercializzate arrivano nel 2005). I vigneti aziendali occupano 10 ettari ad un’altezza variabile di 450 e 550 metri sul livello del mare ed ospitano solo varietà locali, coltivate a biologico (la certificazione arriva nel 2002), mentre la nuova cantina, in cui le operazioni sono sobrie e ben saldamente legate alla tradizione, viene inaugurata nel 2015. L’Etna Bianco Contrada Blandano 2016, le cui uve sono leggermente macerate, affina per almeno 10 mesi in legno grande e per altri 10 in bottiglia. Di colore giallo paglierino vivace, al naso offre un bagaglio aromatico fatto di profumi di miele, burro, frutta gialla, agrumi ed erbe aromatiche, con qualche cenno di pietra focaia a rifinitura. In bocca, il vino è segnato da una bella vena salina, che concede al sorso contrasto e dinamicità, per una beva intensa e tonica.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli