02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Tre Monti, Docg Romagna Albana Secco Vitalba 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Albana
Bottiglie prodotte: 1.900
Prezzo allo scaffale: € 20,00
Proprietà: famiglia Navacchia
Enologo: Nicola Tucci, Vittorio Navacchia
Territorio: Romagna

A guidare questa realtà produttiva della Romagna enoica c'è la famiglia Navacchia. Tre Monti è oggi composta da 40 ettari a vigneto, coltivati a biologico e che si trovano in due unità poderali di stinte, una sulle colline imolesi, l’altra su quelle forlivesi. Il podere di Imola, dove sorge anche il centro aziendale, si trova nella zona di Tre Monti e ospita Sangiovese, Albana, Chardonnay, Sauvignon Blanc, Cabernet Sauvignon, Pignoletto e Merlot. Il podere di Petrignone, si trova sulle colline forlivesi e qui si coltivano Sangiovese, Albana e Trebbiano. Il Vitalba è un’espressione secca e corposa del principale vitigno bianco romagnolo: l’Albana. In questo caso è proposta dopo un affinamento in anfore georgiane per 10 mesi, dove precedentemente ha effettuato una fermentazione spontanea sulle bucce - senza inoculo di lieviti selezionati - e una macerazione sulle bucce tra gli 80 e i 120 giorni, senza controllo della temperatura. Le uve della Vitalba provengono dalla Vigna Bacchilega, una delle più vecchie della tenuta Tre Monti, ed è un ‘interpretazione dell’Albana decisamente ambiziosa, ma anche intrigante e in perfetto accordo con i trend enoici più in voga del momento. La versione 2017 ha colore dorato carico e i profumi incrociano la frutta esotica matura, la frutta gialla secca, erbe aromatiche e cenni speziati. Il sorso è caldo, corposo e tannico, sorretto da buona sapidità.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli