02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Tua Rita, Toscana Igt Ansonica Keir 2019

Vendemmia: 2019
Uvaggio: Ansonica
Bottiglie prodotte: 2.000
Prezzo allo scaffale: € 35,00
Proprietà: Rita Tua, Simena Bisti, Stefano Frascolla
Enologo: Luca D’Attoma
Territorio: Val di Cornia

Suvereto in Val di Cornia è un territorio dai colori e dalle luci forti, a metà tra il Mar Tirreno e le colline Metallifere. Un posto nel quale i vini esprimono questa “abbondanza” di odori e sapori. Succede anche nelle etichette di Tua Rita, azienda nata quasi per caso nel 1984 per volere di Rita e Virgilio che trovarono in questo angolo di Toscana il posto dove vivere a contatto con la natura. La passione per i frutti di questa terra però - in primis l’uva - ha portato la coppia a trasformarsi in viticoltori, seguiti fin dall’inizio dall’enologo Luca D’Attoma. Dopo quasi 40 anni di carriera la voglia di sperimentare nuove strade non si è mai arrestata ed ecco allora una linea come Keir, con due vini, uno bianco e uno rosso. Noi ci soffermiamo sul primo, il Keir Ansonica che accende i riflettori su un’uva tipicamente toscana che ha un po’ patito negli anni lo strapotere del Vermentino. Eppure poche altre uve sono immagine fedele di un posto come Suvereto. Serve infatti una buccia dura e un grappolo serrato per resistere al caldo e alla luce di questo terroir e l’Ansonica queste caratteristiche le ha. L’azienda ha reso questa beva ancora più particolare grazie all’uso dei locali orci di terracotta che donano spessore e densità al liquido. Se vi piacciono i bianchi di struttura questo fa al caso vostro e si apprezza al meglio a una temperatura non troppo bassa.

(Francesca Ciancio)

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli