02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Val delle Rose, Doc Maremma Toscana Il Ciliegiolo 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Ciliegiolo
Bottiglie prodotte: 6.000
Prezzo allo scaffale: € 18,00
Azienda: Val delle Rose
Proprietà: famiglia Cecchi
Enologo: Andrea Fioriello
Territorio: Maremma toscana

Il marchio Cecchi rappresenta una delle realtà più importanti nella denominazione del Chianti Classico (con Villa Cerna e con la più recente acquisizione di Villa Rosa) e non solo. Possiede cantine anche a San Gimignano (Castello Montauto), nonché nel territorio del Montefalco Sagrantino (Tenuta Alzatura) e in Maremma con Val delle Rose. Con l’accelerazione qualitativa impressa alle sue etichette, specie nei vini apicali del suo portafoglio prodotti, l’azienda con sede a Castellina in Chianti ha ormai compiuto un salto di qualità irreversibile. Merito di scelte rigorose, prima fra tutti quella di privilegiare una sempre più marcata impronta identitaria. Nel 1996 Cecchi acquista l’azienda Val delle Rose in località Poggio la Mozza nel cuore del Morellino di Scansano.  Al momento dell’acquisto Val delle Rose contava su 25 ettari vitati. L’azienda fu sottoposta ad interventi profondi, che oggi consegnano un bagaglio vitato di 100 ettari, una moderna cantina e un resort. Ma al di là dello sviluppo materiale della Tenuta va considerato, anche in questo caso, un lavoro significativo sul territorio che ha visto privilegiare il Sangiovese, naturalmente, e ancora sul fronte dei vitigni a bacca rossa, il Ciliegiolo. La versione 2017 ha profumi nitidi, caldi e intensi, con protagonista il frutto rosso con note di ciliegia e prugna. In bocca, il vino è solido, saporito e immediatamente piacevole.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli