02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Vallepicciola, Docg Chianti Classico 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 100.000
Prezzo allo scaffale: € 15,00
Proprietà: famiglia Bolfo
Enologo: Alessandro Cellai
Territorio: Chianti Classico

Situata a Castelnuovo Berardenga, Vallepicciola è una realtà giovane ma già interessante, caratterizzata da vigneti selezionati e impiantati dalla Proprietà per assecondare la ricca composizione dei suoli, in grado di donare ai vini eleganza e unicità. Motivo per cui, sin dalla fondazione avvenuta nel 1999, la famiglia Boffo ha lavorando perché i vini possano essere sempre più espressione di questi suoli ma anche del lavoro svolto in vigna con un approccio sostenibile, “così da poter lasciare un’eredità alle future generazioni”. Una filosofia produttiva che ritroviamo nel Chianti Classico, degustato nell’annata 2018, prodotto da Sangiovese in purezza, con fermentazione alcolica e macerazione in acciaio e fermentazione malolattica e invecchiamento in botti grandi, per circa 12 mesi, prima dell’affinamento in bottiglia per altri cinque mesi. Il lavoro compiuto si percepisce già al naso dove il vino si contraddistingue per intensità ed eleganza, con note piene di frutti rossi e neri e, all’atto dell’ossigenazione, con note floreali e di spezie dolci. L’ingresso in bocca è incredibilmente fresco, morbido, con un tannino di carattere ma ben bilanciato. Piacevole è anche la complessità al palato con note ancora una volta di frutti rossi e neri ma anche di prugna, viola, cuoio, pepe nero e bacche di ginepro. Finale lungo, caldo, con un piacevole sentore di liquirizia. Perfetto l’abbinamento con carne rossa alla brace.

(Paolo Lauria)

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli