02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Velenosi, Marche Igt Rosato 2020

Vendemmia: 2020
Uvaggio: Montepulciano
Bottiglie prodotte: 25.000
Prezzo allo scaffale: € 10,00
Proprietà: Angela ed Ercole Velenosi, Paolo Garbini
Enologo: Filippo Carli, Luca Fioravanti
Territorio: Marche

Arriva un nuovo tocco “in rosa” nella cantina di Angela Velenosi. Nell’arte la Rosa è un simbolo di completezza e la spirale dei suoi petali rappresenta la profondità del mistero della vita. In essa si fondono due anime: quella della grazia effimera e delicata e quella della voluttà e della passione. Proprio per la sua completezza, il nuovo Rosato Velenosi prende ispirazione dalla Rosa. Un vino che guarda sempre più da vicino ai grandi esempi della Provenza enoica e che ha trovato analogie non solo cromatiche ma anche concettuali con il fiore simbolo per eccellenza della grazia e della seduzione. Ottenuto da pressatura soffice, il vino è stato fermentato a temperatura controllata, sostando per qualche mese sulle fecce fini. Nella versione 2020 al colore rosa quarzo brillante, segue un naso dai sentori di rosa e viola che poi aprono a note di piccoli frutti rossi. In bocca, è piacevolmente fragrante, sostenuto dalla buona struttura tipica del vitigno da cui è ottenuto, il Montepulciano. A completare il restyling anche il packaging. Oltre alla veste grafica, da cui ora emergono petali e boccioli di rosa stilizzati, anche la forma della bottiglia cambia, quasi a strizzare l’occhio alle grandi Maison francesi, che della vinificazione in rosé sono le principali interpreti. Velenosi Vini nasce nel 1984 ed oggi conta su quasi 200 ettari di vigneto per una produzione di 2.500.000 bottiglie.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli