02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Vicari, Doc Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Capofila del Pozzo Buono 2020

Vendemmia: 2020
Uvaggio: Verdicchio
Bottiglie prodotte: 35.000
Prezzo allo scaffale: € 9,00
Proprietà: Nazzareno, Vico e Valentina Vicari
Enologo: Vico Vicari, Giuseppe Potentini
Territorio: Castelli di Jesi

L’azienda agricola Vicari è una piccola impresa a conduzione familiare, condotta da Nazzareno e i suoi due figli Vico e Valentina ed ha sede a Morro D’Alba. I Vicari erano “quelli del pozzo buono” perché nella contrada che oggi ospita la cantina c’era ed è ancora esistente un grande pozzo da cui tutti gli abitanti di Morro D’Alba attingevano l’acqua potabile. In ogni etichetta, si ricorda questa storia condensata dalla scritta che caratterizza tutti i vini “Del Pozzo Buono”. Nel 1990 Nazzareno imbottiglia le sue prime 200 bottiglie di Verdicchio e Lacrima, sancendo l’ingresso di questa realtà viti-enologica nel mondo del vino marchigiano. Attualmente sono 28 gli ettari vitati a disposizione dell’azienda, da cui si ricava una produzione complessiva di 120.000 bottiglie, concentrata, evidentemente, tra le due denominazioni, Lacrima e Verdicchio dei Castelli di Jesi. Lo stile, benché i vini siano maturati esclusivamente in acciaio, ha un tratto ben leggibile, denso e strutturato, anche nelle versioni più semplici ed immediate. Come il Capofila, che a differenza dell'Oltretempo - vinificato per sottolineare la longevità del Verdicchio - e L'Insolito - vinificato per rimarcarne i tratti aromatici - rappresenta la versione più versatile e conciliante di questo vitigno: il naso dai profumi delicati e citrini, note mentolate, di glicine e mandorla bianca introduce un sorso dolce e spiccatamente sapido, pieno e persistente.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli