02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Villa Sandi, Spumante Brut Opere Trevigiane Amalia Moretti Riserva

Uvaggio: Pinot Nero, Chardonnay
Bottiglie prodotte: 1.600
Prezzo allo scaffale: € 61,00
Proprietà: Giancarlo Moretti Polegato
Enologo: Stefano Gava
Territorio: Veneto

Metodo Classico a base di Pinot Nero e Chardonnay, sui lieviti per almeno 7 anni, il Brut Opere Trevigiane Amalia Moretti Riserva possiede colore giallo quasi dorato e perlage fine e continuo. Al naso, la successione aromatica passa dai cenni di crosta di pane a quelli di erbe aromatiche su una base fruttata e floreale di bella fragranza. In bocca, il vino è incisivo ma al contempo docile, con uno sviluppo continuo ed avvolgente che termina con un finale leggermente ammandorlato. In un tempo, tutto sommato, breve, la famiglia Moretti Polegato è stata capace di costruire qualcosa d’importante nel mondo del vino tricolore, a partire dal recupero e dalla valorizzazione in chiave moderna di una realtà storica importantissima, simboleggiata dalla splendida villa che ne rappresenta l’emblema, identificando un marchio ormai celebre. La Villa, dunque, un significativo edificio seicentesco in stile palladiano, nel bel mezzo della Marca Trevigiana, come cuore pulsante di una realtà articolata e di peso specifico non secondario, oltre 560 ettari a vigneto coltivati a biologico, per una produzione complessiva che supera i 5.000.000 di bottiglie (con le etichette di Prosecco e Conegliano Valdobbiadene, protagoniste assolute, ma in compagnia anche delle etichette Docg Asolo e di vini a Metodo Classico), in costante ascesa quali-quantitativa e tra i riferimenti assoluti per chi ama le bollicine venete.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli