02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
IN AGENDA

A Piacenza, il 24 e 25 novembre, il Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti n. 8

Scoprire, degustare ed acquistare, ecco l’appuntamento con i produttori Fivi, che seguono la filiera dalla vigna alla bottiglia
FIVI, MERCATO DEI VIGNAIOLI INDIPENDENTI, PIACENZA, Italia
A Piacenza, il 24 e 25 novembre, il Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti n. 8

I Vignaioli Indipendenti, ossia i produttori che seguono l’intera filiera vitivinicola, dalla vigna alla cantina, riuniti nella Fivi (nata nel 2008), tornano il il 24 ed il 25 novembre, a Piacenza, da ogni parte d’Italia, per il Mercato dei Vini dei Vignaioli Indipendenti n. 8, dove wine lover, ristoratori, commercianti ed enotecari potranno scoprire nuove realtà, degustare e acquistare vini, festeggiando con i vignaioli i 10 anni di vita della Fivi. Due giornate con in calendario quattro degustazioni dedicate all’approfondimento su vignaioli e territori: una incentrata sul Lazio Vigne, uomini e territori; una sul trentino Anima trentina - Dal Garda alle Dolomiti, un viaggio nella Nosiola; due mini verticali di Barolo Bussia (Giacomo Fenocchio) e Barbaresco Basarin (Fratelli Adriano), mentre una master class, condotta da Walter Massa, a proposito di tappi, racconterà l’influenza di diversi metodi di chiusura sui suoi vini. Il 25 novembre sarà, invece, il giorno in cui, in Assemblea dei Vignaioli Fivi, sarà assegnato il Premio al Vignaiolo dell’Anno, da quest’anno intitolato a Leonildo Pieropan.
Attualmente sono 1.200 i Vignaioli Indipendenti Fivi, da tutte le regioni italiane, per un totale di 11.000 ettari di vigneto, per una media di 10 ettari vitati per azienda agricola. Quasi 80 sono i milioni di bottiglie commercializzate e il fatturato totale si avvicina a 0,7 miliardi di euro, per un valore in termini di export di 280 milioni di euro. Gli 11.000 ettari di vigneto sono condotti per il 51% in regime biologico/biodinamico e per il 49% secondo i principi della lotta integrata.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli