Vernaccia 175x100 manchette
Marchesi Barolo 175x100 manchette

A WineNews, Roberto Henke, direttore del centro Politiche e Bioeconomia del Crea

Il nodo centrale della questione agricola resta quello del reddito, positivo il processo di diversificazione, come agriturismi o agribirrifici

“L’export agroalimentare continua a crescere nonostante il clima di incertezza, tra segnali di crisi e tensioni. È un settore che dà risultati positivi sia in termini di fatturati e valori sia di conquista di nuovi mercati, a partire dal Sudest Asiatico. Esiste ancora un potenziale, in Paesi ricchi che vedono nel prodotto made in Italy un simbolo del vivere bene italiano. Le eccellenze di Dop e Igp, dal vino al lattiero caseario, trainano questa crescita, nonostante la competizione sia sempre più forte. I prezzi dei vigneti a livelli quasi speculativi, ma in tanti territori investimento solido per il futuro”

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli