02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Altura, Maremma Toscana Igt Ansonaco 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Ansonica
Bottiglie prodotte: 5.000
Prezzo allo scaffale: € 34,00
Azienda: Azienda Agricola Altura Carfagna
Proprietà: Francesco Carfagna
Enologo: staff tecnico aziendale
Territorio: Isola del Giglio

È facile, col senno di poi, salire sul carrozzone dei vincitori. È sicuramente comodo farsi portavoce di meriti incontrovertibili quando c’è stato qualcuno, magari in tempi non sospetti, rivelatosi pionieristicamente capace di spianare a tutti la strada, fosse pure solo parzialmente. Onore al merito quindi a Francesco Carfagna, che da oltre vent’anni ha iniziato a predicare il suo verbo enoico sull’Isola del Giglio: rivestendo spesso, suo malgrado, il ruolo di un Don Chisciotte isolano la cui apparente follia lo aveva talvolta reso oggetto di perplessità anche da parte di molti dei suoi conterranei. Eravamo nel 1999, infatti, quando fra lo scetticismo di molti il nostro acquisì i suoi attuali appezzamenti in località Altura, per l’appunto, offrendosi per una scommessa ardua e ostinata, ma meravigliosa: quella di riportare a pieno regime viticolo un ambito ormai inselvatichito e apparentemente ingovernabile, dove però un tempo vivevano antichi e floridi terrazzamenti, pur se ovviamente non agevoli da gestire. Ce l’ha fatta: unendo a questo recupero un’attenzione maniacale a tutto il contesto ambientale e curando le piante una ad una, bonificando persino percorsi e sentieri al fine di lavorare al meglio i vigneti. Il suo Ansonaco è emozionante: macchia mediterranea, sale, iodio, agrumi, acidità piacevolmente sferzante e succosa avvolgenza. Quasi fossimo sull’Isola del Giglio.

(Fabio Turchetti)

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli