02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Anche per la Francia il 2017 è da record per le esportazioni di vino: 8,6 miliardi di euro (+9,6%), ci cui 2,8 grazie allo Champagne (+7,4%). A dirlo i dati della Fédération des Exportateurs de Vins & Spiritueux de France

Non solo l’Italia del vino può festeggiare i suoi record dell’export, che nel 2017 dovrebbe toccare i 6 miliardi di euro, in crescita del 7%. Anche la Francia ha di che brindare, dato che le esportazioni di vino d’Oltralpe, nell’anno appena concluso, sono cresciute del 9,6% sul 2016 in valore, toccando quota 8,6 miliardi di euro (di cui 2,8 miliardi grazie allo Champagne, con esportazioni in crescita del 7,4%), e del 6% in volume (144,5 milioni di casse da 9 litri). A dirlo i dati della Fédération des Exportateurs de Vins & Spiritueux de France (www.fevs.com), che riunisce 110.000 cantine, 870 cooperative e 1050 grossisti che sviluppano un fatturato complessivo di 15 miliardi di euro, e muovono l’80% del vino francese esportato. Export che, aggiungendo gli “spirtis” francesi, arriva alla cifra record di 12,9 miliardi di euro (+8,5%).

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli