02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Bentu Luna, Doc Mandrolisai Rosso Mari 2019

Vendemmia: 2019
Uvaggio: Bovaleddu, Cannonau, Monica e altri vitigni a bacca rossa
Bottiglie prodotte: 4.900
Prezzo allo scaffale: € 20,00
Azienda: Bentu Luna
Proprietà: Gabriele Moratti
Enologo: Emanuela Flore
Territorio: Sardegna

Bentu Luna è il nuovo progetto enologico di Gabriele Moratti (già presente nel panorama enoico del Bel Paese con il Castello di Cigognola in Oltrepò Pavese) e trova il suo luogo d’elezione al centro della Sardegna su 25 ettari di vigneto per una produzione complessiva di 70.000 bottiglie. La cantina ha sede a Neoneli, mentre l’intero progetto si sviluppa tra il Mandrolisai e il Barigadu, nelle province di Oristano e Nuoro, ruotando attorno alla valorizzazione della Doc Mandrolisai e alla salvaguardia di un patrimonio viticolo unico, costituito da appezzamenti di vecchie vigne ad alberello dai 40 ai 60 anni di età con qualche ceppo anche ultra centenario, composto da sole varietà di antica coltivazione, che rischiava di essere abbandonato poiché non creava più reddito. I vini sono ottenuti a partire da vinificazioni in vasche di cemento crudo di piccole dimensioni e l’impiego del legno è contenuto, circoscritto a barrique di secondo o terzo passaggio. La linea di Bentu Luna comprende un unico bianco, Unda, a base di uve Vermentino e i rossi Susu, da uve Cannonau, Sobi, forse il più intrigante, ottenuto da un uvaggio di Bovale, Cannonau, Monica, Pascale, Cagnulari, Carignano e Barbera ed in fine il Mandrolisai Mari. Quest’ultimo, nella versione 2019, profuma di frutti rossi, macchia mediterranea e note salmastre, ad anticipare un sorso pieno, succoso ed invitante, dal finale sapido e ritmato.

Copyright © 2000/2022


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2022

Altri articoli