02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
VINTAGE

Bertani, Doc Soave Sereole 2008

Vendemmia: 2008
Uvaggio: Garganega
Bottiglie prodotte: 70.000
Prezzo allo scaffale: € 15,00
Proprietà: Bertani Domains
Enologo: staff tecnico aziendale
Territorio: Soave

Che Bertani sia una delle aziende di riferimento del veronese enoico è un fatto che poggia su di una storicità significativa, ma anche sulla particolare maestria nel produrre vini rossi dal potenziale di invecchiamento da primato. Una prerogativa che sembra essere del tutto generalizzabile, visto che anche sul versante bianchista, l’impronta aziendale pare assumere le medesime connotazioni. Ecco allora il Soave Sereole, ottenuto da Garganega in purezza, proveniente dall'omonimo vigneto posto tra i comuni di Soave e di Monteforte d'Alpone. Un assaggio sorprendente, che si inserisce tanto nella tradizione dei vini di Bertani quanto tra le migliori espressioni del Soave. La versione 2008 non ha perso nulla, a partire dal suo colore giallo intenso, brillante e morbido con i suoi riflessi dorati. Il naso, all'inizio intensamente vanigliato, poi concede una complessità tridimensionale di idrocarburo, nocciola, miele, orzo e mela cotogna, da cui si erge una delicata spinta floreale di glicine e ginestra. Il sorso è freschissimo, poi morbido, con una spiccata sapidità che accompagna a lungo il sorso fino all'immancabile chiusura ammandorlata. Chapeau.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

TAG: BERTANI, SOAVE

Altri articoli