02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
EDITORIALE

Bolgheri: lo specchio dell’Italia che vorremmo

Le tante contraddizioni che popolano l’Italia, che la mortificano e la fanno meno bella e attiva di quanto in realtà sia, sembrano svanire guardando a questa piccola enclave enoica della Maremma. Qui, tanto per sfatare l’idiosincrasia tutta italica verso la gioventù in senso lato, giovane è il Consorzio (fondato nel 1995), giovani molti dei suoi associati, giovani molti dei produttori che senza tante remore “dinastiche” si prendono la responsabilità di succedere ai padri che hanno fato la storia di questo terroir, rispettandolo e innovandolo (la recente decisione di inserire “Toscana” in etichetta va metaforicamente proprio in questo senso). E ancora: dopo lo scompiglio della pandemia, il successo commerciale dei vini bolgheresi non ha mostrato cenni di sorta. Se già era la denominazione con il valore medio a bottiglia più alto d’Italia, questo è aumentato in maniera significativa nonostante le mascherine e il blocco internazionale. È cresciuto il prezzo a bottiglia sulle varie piattaforme e-commerce, rispettivamente dell’11% per il Bolgheri Rosso (media prezzo 24,8 euro in Italia e 40,46 euro all’estero) e del 15% per il Bolgheri Superiore (media prezzo 85,00 euro in Italia e 138,00 euro all’estero, secondo l’indagine di LT wine & food advisory nel periodo aprile 2019-aprile 2021). Ma non solo. Il Liv-Ex, nel 2020, ha rilevato tra le 10 referenze più quotate ben 3 etichette di Bolgheri, a confermare uno stato di salute eccellente. E poi da ultimo, ma non per importanza, un altro aspetto di grande dinamismo e che dovrebbe far riflettere. A guidare il Consorzio c’è un “triumvirato in rosa”, presidente Albiera Antinori e vice Priscilla Incisa della Rocchetta e Cinzia Merli, che in tempi di parità presunta, è di per sé stesso un elemento di rottura per una società statica come quella italiana.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli