Slow Wine 2024
Allegrini 2024

Boscarelli, Docg Vino Nobile di Montepulciano 2020

Vendemmia: 2020
Uvaggio: Sangiovese, Canaiolo
Bottiglie prodotte: 50.000
Prezzo allo scaffale: € 25,00
Proprietà: Paola De Ferrari Corradi
Enologo: Maurizio Castelli, Mary Ferrara
Territorio: Montepulciano

La cantina di proprietà della famiglia De Ferrari Corradi, arrivati in Toscana da Genova, non si trova in una zona qualunque del suo areale di appartenenza, ma in uno delle sue terre migliori: Cervognano, una delle “sottozone” più significative e in futuro protagonista sicura del progetto “Pieve” del Consorzio del Nobile di Montepulciano, ovvero la declinazione poliziana delle Unità Geografiche Aggiuntive. Un terroir dai caratteri peculiari, caratterizzato da terreni alluvionali e profonde terre rosse, mix in grado di generare Sangiovese di razza, longevi e dal carattere definito. Qui, l’impresa dei De Ferrari comincia il suo percorso enoico all’inizio degli anni Sessanta del secolo scorso, mutuando il suo nome dal toponimo del luogo in cui sorge ed oggi contando su 14 ettari a vigneto per una produzione complessiva di 100.000 bottiglie. Da Boscarelli sono sempre arrivati vini raffinati, autentici e rigorosi, anche se frutto di continue riflessioni e variazioni sul tema, che hanno ormai da tempo consacrato questo marchio come uno dei punti di riferimento della denominazione del Nobile di Montepulciano. Come nel caso del Nobile 2020, oggetto del nostro assaggio, che possiede un bagaglio aromatico dai profumi di viola, piccoli frutti neri, sottobosco e spezie, corroborati da una progressione gustativa ampia, decisa e succosa, dai tannini articolati e risolti e dal finale sapido e ben profilato.

(fp)

Copyright © 2000/2024


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2024

Altri articoli