02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LA SCELTA DELL'ENOTECARIO

Calcagno, Doc Etna Rosso Feudo di Mezzo 2016

Vendemmia: 2016
Uvaggio: Nerello Mascalese e Cappuccio
Bottiglie prodotte: 5.000
Prezzo allo scaffale: € 25,00
Proprietà: Antonino Francesco Calcagno
Enologo: Alessandro Biancolin
Territorio: Etna

I fratelli Calcagno, vignaioli di Passopisciaro, sul versante nord dell’Etna, producono vini affidabili e ben legati al territorio da cui sono ottenuti. Il progetto enologico parte nel 2006 quando Franco e Gianni decidono di immettere le loro prime bottiglie sul mercato. I vigneti sono dislocati in contrada Arcuria e Feudo di Mezzo su un’estensione di 3 ettari per una produzione di 15.000 bottiglie: si tratta quindi di una piccola realtà produttiva, dedita ad una viticoltura tendenzialmente tradizionale, come, del resto, lo è anche il lavoro in cantina. Il risultato sono etichette molto affascinanti, dalla cifra stilistica personale e decisamente coerente, senza nessuna concessione a facili scorciatoie o a vezzi modaioli. Ecco allora l’Etna Rosso Feudo di Mezzo parlare il linguaggio dei vini del vulcano più generosi e capaci di lasciare un segno: maturata in legno grande per 20 mesi, la versione 2016 possiede profumi di frutti di bosco, spezie, fiori e alloro, con accenti affumicati a rifinitura; in bocca, il sorso è pieno e scattante al contempo, rotondo e fragrante, dal bel tannino sapido e incisivo.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli