02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

CasalFarneto, Doc Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore GranCasale 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Verdicchio
Bottiglie prodotte: 10.000
Prezzo allo scaffale: € 11,00
Proprietà: Paolo Togni
Enologo: Franco Bernabei
Territorio: Castelli di Jesi

CasalFarneto nasce nel 1995 e grazia alla sua vicinanza con il Gruppo Togni, operante nel beverage fin dagli anni Sessanta del secolo scorso, di cui è il “braccio” enoico, ha costruito nel tempo una solida base imprenditoriale, nonché un portafoglio etichette decisamente significativo. Oggi, la cantina con sede a Serra de’ Conti conta su 43 ettari a vigneto per una produzione complessiva di 80.000 bottiglie ed è guidata da Paolo Togni, che ha lasciato la guida del Gruppo di famiglia per dedicarsi completamente alla valorizzazione del suo territorio, le Marche, e all’unicità della sua più grande espressione in bottiglia, ossia il Verdicchio, diventando produttore in prima persona. I vini aziendali godono di una buona e confortante costanza qualitativa e non di rado riescono anche a raggiungere l’eccellenza assoluta, grazie ad esecuzioni inappuntabili e ad una chiara visione stilistica, che li ha posti tra i prodotti più interessanti della denominazione del Verdicchio dei Castelli di Jesi. La scelta stilistica per il GranCasale è la surmaturazione dei grappoli in vigna, raccolti verso la metà di ottobre per ottenere più struttura. L'annata 2018 porta in bottiglia un vino complesso dal nitido e caratteristico sentore di mandorla, arricchito dai profumi di ginestra, pera matura, miele di tiglio e pietra focaia. Lievi note mentolate si ritrovano anche nel sorso saporito e corposo, sapido e pepato, dal finale agrumato.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli