02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Casanova elogia Casanova: la maison produttrice di Prosecco ha lanciato una raccolta fondi per aprire il primo “museum & experience” a Venezia, museo interattivo dedicato al poeta e musicista Giacomo Casanova, tra opere d’arte e avventure amorose

Vino e arte, apparentemente così lontani tra loro, sono parte integrante della cultura e della tradizione italiana, e si sono incontrate, nel corso della storia, più e più volte. Ci sono anche delle volte però che sia una ad omaggiare l’altra, come nel caso della maison Casanova, produttrice di Prosecco che ha lanciato una raccolta fondi per creare il primo “museum & experience”, un museo interattivo dedicato al poeta e musicista Giacomo Casanova, a Venezia. In questo caso il legame tra arte e vino è sottolineato anche dall’omonimia tra la casa vinicola e l’avventuriero amoroso. Per incentivare la raccolta fondi, si legge su The Drink Business (www.thedrinksbusiness.com), Casanova ha creato diverse “formule”, che vanno dalla bottiglia da 5 euro con un semplice messaggio di ringraziamento, alla bottiglia con cristalli Swarovski, competa di lettera di ringraziamento e coupon di sconto per il museo, alla modica cifra di 4.500 euro.
Ad ogni modo, la data di apertura dovrebbe essere ad aprile 2018, a Palazzo Pesaro Papafava, e si prevedono tra gli 80.000 e i 130.000 visitatori il primo anno, che dovrebbero salire a 130.000-220.000 il secondo, fino a superare i 300.000 visitatori nel suo terzo anno. Se il museo sarà, come Casanova si augura, un successo la maison di Prosecco vorrebbe portare il “museum & experience” in giro per il mondo, da New York a Praga, Londra, San Pietroburgo e Pechino.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli