02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Cascina delle Rose, Docg Barbaresco Tre Stelle 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Nebbiolo
Bottiglie prodotte: 5.000
Prezzo allo scaffale: € 45,00
Proprietà: famiglia Rizzolio-Sobrino
Enologo: Davide Sobrino
Territorio: Langhe

Cascina delle Rose è una piccola azienda a conduzione squisitamente familiare di 5 3,6 ettari a vigneto e produce mediamente tra le 18 e le 20.000 bottiglie all’anno. Sorge in una delle più vocate sottozone di Barbaresco, il Rio Sordo e si allarga nella parte più alta del Tre Stelle. Terreni a stratificazione fitta, dalle marne, al tufo e a substrati calcarei, garantiscono condizioni ideali perché il vigneto si esprima al meglio, originando carattere e finezza nel bicchiere. La cifra stilistica della cantina della famiglia Rizzolio è resa solida anche da un approccio produttivo di stampo tradizionale attentissimo all’ambiente. Vigna libera dalla chimica, in cantina un lavoro attento, meticoloso e filologico nel rispettare la tradizione del vero Barbaresco. Fermentazione sui lieviti indigeni, assenza di chiarifiche e filtrazioni pre-imbottigliamento. Il risultato sono una serie di etichette, che restituiscono, con confortante continuità, vini assolutamente legati al territorio. Il Barberesco Tre Stelle 2015 nasce da nella vallata del Rio Sordo, sul crinale sud che dal 2006 prende la denominazione Tre Stelle ed affina in rovere grande per 18 mesi. I suoi profumi spaziano dalla rosa alla viola, dal tartufo al sottobosco, dalla liquirizia all’eucalipto. Il sorso è vivo su acidità e tannini scalpitanti, ma già concede finezza ed equilibrio. Grande vino oggi, grandissimo vino domani.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli