02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LA SCELTA DELL'ENOTECARIO

Castello di Bolgheri, Doc Bolgheri Superiore Castello di Bolgheri 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Cabernet Sauvignon, Cabernet Franc, Merlot
Bottiglie prodotte: 25.000
Prezzo allo scaffale: € 69,00
Proprietà: Federico Zileri Dal Verme
Enologo: Federico Zileri Dal Verme
Territorio: Bolgheri

Il Castello di Bolgheri, realtà vitivinicola da 50 ettari a vigneto per una produzione media di 80.000 bottiglie, ha iniziato il suo cammino nel competitivo contesto enoico bolgherese alla fine degli anni Novanta del secolo scorso e si trova all’interno dell’omonimo paese che dà il nome alla denominazione. Di proprietà della famiglia Zileri Dal Verme (che l’ha ereditata dai Conti della Gherardesca), l’azienda possiede ormai una dimensione stilistica importante, fatta di rigore, precisione esecutiva e coerenza con il suo territorio d’origine dal forte temperamento mediterraneo. Ne è una buona prova il Bolgheri Superiore, costantemente tra le migliori etichette dell’areale. Ed anche la versione 2018 non delude. Propone al naso profumi definiti e intensi di frutti scuri maturi, amarena e ribes in particolare, solcati da lampi balsamici e contrappunti speziati con tocchi boisé. In bocca, il vino possiede grande concentrazione, tessitura tannica articolata e solida, che attraversa un sorso cremoso e appagante, congedandosi con un finale ancora largo e dai ritorni fruttati e balsamici sempre accompagnati da richiami tostati.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli