02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Castello di Meleto, Docg Chianti Classico Castello di Meleto 1256 2016

Vendemmia: 2016
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 7.200
Prezzo allo scaffale: € 25,00
Azienda: Viticola Toscana
Proprietà: Viticola Toscana
Enologo: Matteo Menicacci, Valentino Ciarla
Territorio: Gaiole in Chianti

Nasce per celebrare il mezzo secolo dalla geniale intuizione dell'editore Gianni Mazzocchi e dalla sua "operazione vigneti". Che attraverso la rivista Quattrosoldi e la fondazione Viticola Toscana varò un brillante prototipo di crowdfunding. Oggi 1600 soci condividono la proprietà di Meleto lungo una corona di verdi colline e circa 1000 ettari, di cui 160 vitati. Una storia vincente, che continua a incidere, convincendo anche altre belle aziende di zona a investire nella Fondazione Pieve di Spaltenna, formata con l'obiettivo di restaurare l'antica (XI° secolo) Pieve di Santa Maria a Spaltenna. Investimenti tesi a raccordare sviluppo turistico e vino. Chi verrà, troverà qui un'aria antica, pura, dove olio e miele bio trovano preziosi spazi e fanno la loro parte. Ma certo la vera voce solista di questo territorio storico e vocato è il Sangiovese di Gaiole. Che, cogliendo l’occasione speciale, dà vita a una nuova creatura: un Classico limited edition, figlio d’annata tra le più solari ed equilibrate, che sfoggia al naso stoffa brillante e colorata di profumi - fiori e bacche rosse – tutti morbidi e leggeri. E raccolti in una “lana” di tannini magistralmente compatti, ed educati dal legno grande. Il finale è tutto sul frutto, con un ritorno fresco e sapido. Il totale è composto ed elegante, degno alfiere di un lavoro nato dalla cooperazione e dal patrimonio di una rifinita esperienza.

(Antonio Paolini)

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli