02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

CHAMPAGNE E HOT DOG, LA “STRANA COPPIA” CHE PIACE AI LONDINESI: SI CHIAMA “BUBBLEDOGS”, ED È IL LOCALE PIÙ IN VOGA NELLA CAPITALE BRITANNICA. MERITO DI UN GIOVANE CHEF CHE HA RESO L’HOT DOG DI TENDENZA E LO CHAMPAGNE ACCESSIBILE A TUTTI

Non è una provocazione, e nemmeno un pesce d’aprile a scoppio ritardato, ma l’idea dello chef James Knappett, un passato tra la cucina di Gordon Ramsay e quella del “Noma” di Copenaghen (incoronato dalla critica come il miglior ristorante del mondo negli ultimi due anni), e la moglie, Sandie Chang, che hanno pensato di coniugare il re dello “street food” britannico, il classico panino con il wurstel, nobilitato da dieci declinazioni d’alta cucina, al re delle bollicine, lo Champagne. E, con prezzi che partono dalle 15 sterline per un hot dog ed una flûte, il “Bubbledogs” è già una moda.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli