02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Cottanera, Doc Etna Bianco Calderara 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Carricante
Bottiglie prodotte: 5.600
Prezzo allo scaffale: € 26,00
Proprietà: famiglia Cambria
Enologo: Lorenzo Landi
Territorio: Etna

65 vitati, per una produzione media di 350.000 bottiglie. Cottanera, l'azienda della famiglia Cambria, è diventata riferimento etneo a partire da un raro patrimonio di vigneti su suoli lavici, sulle pendici settentrionali del vulcano, rappresentando la realtà viticola con l’estensione di superficie vitata più rilevante dell’intero areale. Siamo a Castiglione di Sicilia ed è qui che si trova anche la cantina. Tutto comincia negli anni Novanta, quando arrivano le prime etichette, sospinte però dalle mode enologiche del tempo e caratterizzate soprattutto da vini ottenuti da vitigni internazionali. Poi il focus è finalmente passato sulle varietà locali, Nerello e Carricante, ed oggi si concentra sulle singole parcelle che portano tutti i vini aziendali ad essere imbottigliati con il nome della Contrada da cui provengono le uve. La cifra stilistica è tendenzialmente raffinata, senza nessuna concessione a scorciatoie enologiche, ricercando invece assenza di surmaturazioni e integrità aromatica del frutto, con l’aggiunta di un sobrio uso del rovere. Il Contrada Calderara 2017, affinato in tonneau e in cemento per 12 mesi, possiede un bagaglio aromatico ben leggibile, fatto di note di pietra focaia, spezie, fiori e frutta a polpa bianca. All’assaggio il sorso si rivela ampio e bilanciato, dotato di ritmo e di fragranza continua. Finale che si congeda con una bella nota di mandorla fresca.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli