02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Dei, Docg Nobile di Montepulciano Madonna della Querce 2015

Vendemmia: 2015
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 3.600
Prezzo allo scaffale: € 65,00
Proprietà: Maria Caterina Dei
Enologo: Jacopo Felici, Paolo Caciorgna
Territorio: Montepulciano

Una storia più che cinquantenaria: è nel 1964, infatti, che Alibrando Dei acquista i primi terreni a Bossona, quella della cantina Dei, passando dall’acquisizione, negli anni Settanta, della proprietà di Martiena e della villa annessa. Ma l’azienda vede lil suo esordio commerciale nel 1985, con le prime bottiglie di Vino Nobile di Montepulciano. Oggi, a guidare l’azienda c’è Caterina, che con passione ed intraprendenza ha portato i vini a marchio Dei tra i protagonisti della denominazione poliziana. La cifra delle etichette aziendali è sontuosa, con prodotti in grado, prima di tutto, di sfidare, come pochi altri, il tempo. La materia prima arriva dai vigneti delle sottozone di Martiena, Bossona, La Ciarliana e La Piaggia, ad un’altezza media di 300 metri sul livello del mare, che occupano una superficie di 61 ettari, per una produzione media annua di 240.000 bottiglie. I vini della casa sono stilisticamente ben focalizzati e possiedono profumi avvolgenti, strutture robuste e articolate, accentuate da un uso generoso dei legni di affinamento, non rinunciando tuttavia a carattere e finezza. Il Nobile di Montepulciano Madonna della Querce 2015, ultimo nato a villa Martiena, concede al naso un fruttato rigoglioso ed intenso, accompagnato da cenni affumicati di polvere di caffè, vaniglia e liquirizia. In bocca, il vino si sviluppa ampio e denso, con trama tannica solida e finale profondo ed appagante.

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli