02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Di Majo Norante, Doc Aglianico del Molise Contado Riserva 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Aglianico
Bottiglie prodotte: 100.000
Prezzo allo scaffale: € 18,00
Azienda: Di Majo Norante
Proprietà: Alessio Di Majo Norante
Enologo: Riccardo Cotarella
Territorio: Molise

Ottenuto da Aglianico in purezza coltivato nel vigneto Camarda, il Contado Riserva è invecchiato due anni in acciaio e uno in barrique e tonneau. La versione 2017 possiede aromi ampi e intensi con un rigoglioso fruttato maturo a condurre lo sviluppo olfattivo, ben supportato da rimandi di vaniglia, tabacco e liquirizia provenienti dai legni di affinamento. Morbido l’ingresso in bocca e serrato lo sviluppo, per un rosso dal temperamento austero e potente, che si congeda con un finale ricco con una nota leggermente ammandorlata. Di Majo Norante, oggi senz’altro la cantina più importante del Molise, è condotta da Alessio che continua l’attività produttiva e per certi aspetti pionieristica del padre Luigi, vero e proprio paladino del Molise enoico. Sorge a nord del Gargano, in contrada Campomarino, dove i terreni sciolti e sabbiosi compongono per la maggior parte i suoli dei 140 ettari di vigneto di proprietà condotti a biologico, per una produzione complessiva annua di 800.000 bottiglie. Nel ricco portafoglio aziendale dallo stile sobriamente moderno, che privilegia da sempre le varietà locali come il Montepulciano, il Sangiovese, il Bombino, l’Aglianico, la Tintilia, il Trebbiano, la Falanghina, la Malvasia, il Moscato e il Greco, vini dal tratto sicuro e dall’affidabile costanza qualitativa, che hanno reso Di Majo Norante una delle realtà più considerevoli del sud-Italia enologico.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli