02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Enio Ottaviani, Dop Romagna Sangiovese Superiore Caciara 2018

Vendemmia: 2018
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 30.000
Prezzo allo scaffale: € 10,00
Proprietà: famiglia Ottaviani
Enologo: Davide Lorenzi
Territorio: Emilia Romagna

Si promuove anche con l’hashtag #pescesangiovese, perché l’azienda Enio Ottaviani è pienamente convinta del pairing perfetto tra il rosso romagnolo e la cucina di pesce. Molta della loro comunicazione in effetti è incentrata sul mare, sul relax, sul bere in maniera spensierata, un po’ come vuole essere la Romagna nell’immaginario collettivo di tutti, dalle colline all’Adriatico. I nomi dei vini rimandano a questa filosofia, come questo bevuto da noi, il Caciara, Sangiovese di Romagna in purezza che conosce solo il cemento e ha un colore piuttosto trasparente - macerazione corta - tanto da ricordare qualche Lambrusco di bella beva fatto con il Sorbara. Croccante e vivace già dal naso, da piccoli frutti di bosco e da viola appena sbocciata, in bocca riprende il concetto di materia semplice ma netta e presente, ancora frutta rossa e fiori. Tannini non astringenti e la necessaria acidità per un vino da portare senza dubbio in tavola. L’azienda nasce sessant’anni fa grazie a Enio Ottaviani. Oggi figli e cugini portano avanti il lavoro a San Clemente, in provincia di Rimini su dodici ettari che risentono della presenza non lontana dell’Adriatico, con un senso di salmastro che si ritrova nei vini. La terra fa il resto, con quel misto prezioso di sabbia, argilla e marne grigie che ricorda la combinazione dei migliori terroir. Cantina e vini con uno spirito gioioso da “Romagna Mia”.

(Francesca Ciancio)

Copyright © 2000/2020


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2020

Altri articoli