02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

ENO-MARKETING & “CINEMA”, IN CANADA IL PRIMO FILM SUL VINO ITALIANO PER LA PROMOZIONE DEI NETTARI DEL BELPAESE, CHE RAPPRESENTANO IL 20% DEL MERCATO DEL PAESE NORD AMERICA. DA UNA PRODUZIONE “GRANDI MARCHI” E LIQUOR CONTROL BOARD OF ONTARIO

I mercati del vino? Si conquistano anche grazie al “cinema”. E così, per la prima volta, la linea “Discover” del Liquor Control Board of Ontario, in Canada, sarà dedicata ai vini del Belpaese, grazie al contributo dell’Istituto Grandi Marchi, guidato da Piero Antinori, con “Discover Italy”, film con la regia di James Fitzpatrick, prodotto per affascinare i consumatori del Canada (dove il 20% del mercato del vino è italiano). Un viaggio per immagini nel Belpaese enoico che, nelle intenzioni dei promotori (dell’Istituto Grandi Marchi fanno parte Alois Lageder, Argiolas, Biondi Santi Greppo, Cà del Bosco, Michele Chiarlo, Carpenè Malvolti, Donnafugata, Ambrogio e Giovanni Folonari, Gaja, Jermann, Lungarotti, Masi, Marchesi Antinori, Mastroberardino, Pio Cesare, Rivera, Tasca D’Almerita, Tenuta San Guido, Umani Ronchi), vuole essere di aiuto nel mercato canadese per tutto il Belpaese enoico. La presentazione l’8 maggio a Roma.
Info: www.istitutograndimarchi.it

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli