02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

ENOTECA D’ITALIA: NASCE IL COMITATO PER L’ENOTUTORAGGIO REGIONALE. 3 MILIONI DI EURO PER MIGLIORARE PROMOZIONE DEL VINO E FARE SISTEMA

Sono 3 i milioni di euro messi a disposizione dall’Enoteca d’Italia per realizzare i primi obiettivi del nuovo Comitato per l’Enotutoraggio Regionale. Il nuovo organo ha il compito di supportare Regioni e Province Autonome nei progetti di creazione, promozione, valorizzazione delle Enoteche Istituzionali e si occuperà dei progetti per lo sviluppo del sistema a rete delle Enoteche Istituzionali.

Secondo Pier Domenico Garrone, presidente di Enoteca d’Italia, “il Comitato rappresenta una risposta concreta agli autorevoli appelli a cambiare da sparpagliata a organizzata la promozione del Vino. Fare Sistema - continua - significa soprattutto capacità di rendere coeso diversità ed eccellenze, evidenziarle a squadra con principi oggettivi e d’innovazione. Oggi, tutte le Regioni e Province Autonome hanno per la promozione e per la valorizzazione del proprio patrimonio vitivinicolo nel “made in Italy” come naturale interlocutore Enoteca d’Italia, nata dalla coesione tra la Conferenza delle Regioni e il Governo. Il Comitato ne è lo strumento immediatamente operativo”.

A ruolo di Coordinatore del nuovo organo è stato designato Giorgio Serra, già consigliere di amministrazione di Enoteca d’Italia e direttore dell’Enoteca dell’Emilia Romagna, al suo fianco Vito Viviano, direttore regionale dell’assessorato agricoltura della Regione Piemonte, Francesco Favro, membro del Comitato Vitivinicola Nazionale e Tito Cieri, presidente dell’Enoteca Regionale d’Abruzzo. Il Comitato verrà insediato prossimamente da Teresio Delfino, sottosegretario per le Politiche Agricole (con la delega per il settore vitivinicolo) e dal residente di Enoteca d’Italia Pier Domenico Garrone.

Copyright © 2000/2019


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2019

Altri articoli