02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

ESTATE, VOGLIA DI MARE, SOLE E, PERCHÉ NO, DI QUEL BEL RISTORANTINO SULLA SPIAGGIA PER UNA BELLA CENA DI PESCE. GIÀ, MA COSA METTERE NEL CALICE ? ECCO LE IDEE CHE ARRIVANO, IN FATTO DI BUONE ETICHETTE, DALLA “SELEZIONE INTERNAZIONALE DA PESCE”

Estate, voglia di mare, sole e, perché no, di quel bel ristorantino sulla spiaggia per una bella mangiata di pesce. Già, ma cosa mettere nel calice per non sciupare tutto? Una soluzione potrebbe essere scegliere una delle etichette premiate dalla “Prima Selezione Internazionale da Pesce”, promosso dall’Istituto di tutela dei vini delle Marche, insieme ad Assoenologi (www.vinidapesce.it).
Ecco, allora, tutte le medaglie d’oro:
Vini bianchi secchi tranquilli a denominazione di origine
Sauvignon Blanc Trocken Hohentwieler Olgaberg Qualitatswein Baden Bodensee 2011 Staasloeingut Meersburg - Meersburg (Germania)
Vini bianchi secchi tranquilli a indicazione geografica
Colli Aprutini Igt Passerina “Casale Vecchio” 2011 Farnese Vini - Ortona (Chieti)
Vini bianchi secchi tranquilli a denominazione di origine elaborati in barrique o comunque affinati in legno
Weisserburgunder Trocken Qualitatswein Baden 2010 Weingut Bernhard Huber - Malterdingen (Germania)
Vini Bianchi Secchi tranquilli a indicazione geografica elaborati in barrique o comunque affinati in legno
Marche Igt Bianco “Guerriero Bianco” 2009 Azienda Agricola Luca Guerrieri - Piagge (Pesaro-Urbino)
Vini rosati secchi tranquilli a denominazione di origine
Cerasuolo d’Abruzzo Doc “Terzini” 2011 Azienda Agricola Terzini di Domenico Terzini - Tocco Da Casauria (Pescara)
Vini rosati secchi tranquilli a indicazione geografica
Salento Igt Rosato “Kreos” 2011 Castello Monaci - Salice Salentino (Lecce)
Vini spumanti bianchi metodo charmat a denominazione di origine e di qualità con residuo zuccherino non superiore a 35 grammi/litro
Prosecco Doc Spumante Extra Dry 2011 Azienda Agricola Ca’ Corner Di Gasparini Andrea - Meolo (Venezia)
Vini spumanti bianchi metodo classico a denominazione di origine e di qualità con residuo zuccherino non superiore a 35 grammi/litro
Brut Millesimato “Ca’ Roma” 2006 Agriturismo Cantina Ca’ Roma - Volta Mantovana (Mantova)
Vini spumanti rosati metodo charmat a denominazione di origine e di qualità con residuo zuccherino non superiore a 35 grammi/litro
Rubicone Igt Spumante Rosato “Madamerose’“ 2010 Cantine Spalletti Colonna di Paliano - Savignano Sul Rubicone (Forlì-Cesena).

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli