02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

FABBRICATORI DI IDEE COME IL METODO CHE ALLUNGA LA VITA ALLE VITI ALLA BASE DELLA “PRIMA SCUOLA ITALIANA DI POTATURA DELLA VITE”, AI “PREPARATORI D’UVA” IL “PREMIO CITTÀ IMPRESA” 2012 PER AVER CONTRIBUITO ALLO SVILUPPO DEL NORD-EST E DEL PAESE

Creatori del metodo Simonit&Sirch di potatura ramificata della vite, che rende le piante notevolmente più sane e longeve, applicato da aziende leader italiane e straniere e studiato da Università e istituti di ricerca, oggi alla base della prima Scuola Italiana di Potature della Vite, i “Preparatori d’Uva”, i friulani Marco Simonit e Pier Paolo Sirch, il 2 maggio, a Vicenza, per il “Festival Città Impresa”, ideato dal “Corriere della Sera” e Nord-Est Europa, alla presenza del Ministro dello Sviluppo Economico Corrado Passera, riceveranno il prestigioso “Premio Città Impresa 2012, tra “i fabbricatori di idee del Nordest” e “per il contributo portato, attraverso la loro attività creativa, allo sviluppo economico, sociale e culturale del Nord Est e dell’intero Paese”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli