02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018

Fattoi, Docg Brunello di Montalcino 2016

Vendemmia: 2016
Uvaggio: Sangiovese
Bottiglie prodotte: 22.480
Prezzo allo scaffale: € 40,00
Proprietà: famiglia Fattoi
Enologo: Pietro Rivella
Territorio: Montalcino

Ofelio Fattoi è il capostipite di questa famiglia di viticoltori di Montalcino, che oggi vede i figli Leonardo, Lamberto e la nipote Lucia a dare una mano decisiva in azienda. Invecchiati prevalentemente in legno grande, i vini di questa realtà a carattere squisitamente familiare sono dotati di grande personalità: intensi e talvolta scontrosi in gioventù, ma dalla fedeltà al territorio che li origina davvero impressionante, sono un vero e proprio inno al Sangiovese più verace, restituendone i tratti più mediterranei e generosi. La cantina, che conta su 11,5 ettari a vigneto per una produzione complessiva di 60.000 bottiglie, si trova in località Santa Restituita, toponimo per eccellenza del quadrante sud-occidentale della denominazione. Sia il Rosso di Montalcino che, naturalmente, il Brunello esprimono un’ammirevole impronta artigianale, coerente e senza nessun tipo di concessioni alle mode passeggere, tutta votata alla piacevolezza e alla golosità della beva, che pone le etichette di Fattoi tra i Brunello quanto meno da provare almeno una volta. E la succosità è proprio l'impronta digitale di questo Brunello di Montalcino 2016, che sa di lampone, fiori di rosmarino e note agrumate rosse. Il sorso in bocca si diffonde largo e liquido, senza accenni a densità pesanti, moderatamente sapido ed aderente, ricco di sapori balsamici e discrete note ematiche. Chiude lunghissimo, di erba fresca e dolci lamponi.

Copyright © 2000/2021


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2021

Altri articoli