02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LA SCELTA DELL'ENOTECARIO

Fattoria Nannì, Doc Verdicchio dei Castelli di Jesi Classico Superiore Biologico Origini 2017

Vendemmia: 2017
Uvaggio: Verdicchio
Bottiglie prodotte: 30.000
Prezzo allo scaffale: € 12,50
Azienda: Fattoria Nannì
Proprietà: Roberto Cantori
Enologo: Roberto Cantori
Territorio: Marche

“Ci piace proporre Origini perché è tra i pochi Verdicchio targati Macerata, è un vino d’altura, di spiccata qualità, e prodotto da un’azienda interna al cratere del terremoto che ha piagato questa parte del Marche”. Etica, amore e competenza. Fedele alle tre stelle polari del suo lavoro, Rosaria Morganti spiega così le sue scelte. E racconta: “Roberto Cantori, titolare di Nannì, ne è anche l’enologo. Lavora con determinazione per emergere, e insieme far emergere il suo territorio. Scelta ribadita con puntiglio anche nel nome del vino e nell’etichetta-acquerello, ritratto appunto del terroir. Origini è un Verdicchio ultratipico, fedele alle stimmate varietali dell’uva, figlia di vigne di oltre 50 anni e a 450 metri d’altezza, ed è un limpido esempio di meditato ritorno alla tradizione. L’acidità gli dà slancio verticale; mandorla, macchia mediterranea, glicine, ricordi di pesca bianca compongono il bouquet. Definito e incisivo al palato, calice di immediata freschezza, promette un luminoso futuro gastronomico sposato a piatti di mare golosi e ricchi, in primis quelli tipici del ricettario regionale”.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli