02-Planeta_manchette_175x100
Allegrini 2018
LA SCELTA DELL'ENOTECARIO

Frank Cornelissen, Terre Siciliane Igp Magma 2016

Vendemmia: 2016
Uvaggio: Nerello Mascalese
Bottiglie prodotte: 1.500
Prezzo allo scaffale: € 184,90
Proprietà: Frank Cornelissen
Enologo: Frank Cornelissen
Territorio: Etna

La cantina di Frank Cornelissen si trova a Solicchiata, nel versante nord dell’Etna e conta su 12 ettari a vigneto. Qui Frank Cornelissen coltiva le proprie vigne, esclusivamente viti a piede franco, ad un’altitudine compresa tra i 600 e i 900 metri sul livello del mare, con rese bassissime e massimo rispetto per la terra. Cornelissen, belga di nascita, ha cominciato a commercializzare le sue etichette nel 2001, in tempi in cui l'Etna non era quello di adesso. Oltre alle varietà etnee, Cornelissen coltiva anche delle "reliquie", almeno sul vulcano, come il Grecanico, il Francisi e la Minnella bianca e nera. Le viti convivono con alberi da frutto ulivi, ortaggi e api, costituendo un vero e proprio ecosistema. Il suo Nerello Mascalese in purezza Magma, versione 2016, non lascia dubbi a partire dal suo nome: si tratta di un rosso figlio decisamente del vulcano. Rubino intenso e brillante possiede profumi di frutta a polpa scura matura, liquirizia e spezie orientali. Il sorso è profondo ed eleganza di lunghissima persistenza. Il Magma è prodotto soltanto nelle annate più significative e viene ottenuto da viti centenarie allevate in contrada Barbabecchi. Il mosto resta a contatto con le bucce per almeno 60 giorni per poi affinarsi in recipienti epossidici inerti. Si tratta di un classico esempio di vino "estremo", certamente di grande personalità ma anche destinato a far discutere.

Copyright © 2000/2018


Contatti: info@winenews.it
Seguici anche su Twitter: @WineNewsIt
Seguici anche su Facebook: @winenewsit


Questo articolo è tratto dall'archivio di WineNews - Tutti i diritti riservati - Copyright © 2000/2018

Altri articoli